Sunday, September 8, 2013

Tioman: the perfect island.

DSC_0450







Ciao carissimi amici, oggi vi parlerò di una delle tre isole che ho visitato nel mio ultimo viaggio in Malesia: Tioman, definita dal prestigioso Time nel lontano 1970 come una delle 10 isole più belle al mondo. E, in effetti, è davvero un paradiso, benché sia meta di un flusso inarrestabile di visitatori, circa 190.000 all'anno. Per fortuna i turisti vengono assorbiti dalle varie strutture in modo molto discreto e l'isola conserva tutto il suo fascino. Sono arrivata qui con un aereo che definire vetusto sarebbe un complimento. Partendo da Singapore, ho scelto di arrivare velocemente con aereo della compagnia Berjaya che assicura il collegamento dell'isola con Kuala Lumpur e Singapore. Purtroppo un ritardo per imprecisate cause tecniche ci ha costretto ad un'attesa di ben cinque ore all'aeroporto e un conseguente volo con un velivolo risalente come minimo agli anni '70 dove persino una viaggiatrice incallita come me ha sperimentato non pochi batticuore durante le numerose turbolenze. L'arrivo poi,  è stato da cardiopalma. Una pista di atterraggio cortissima che finiva davanti a una montagna! Consigliabile, per i più impressionabili, non guardare fuori dal finestrino, ma confidare, a occhi rigorosamente chiusi, nella bravura del pilota e nei freni dell'aereo ( in questo caso mooooolto datato!). Come spesso accade, non tutti i mali vengono per nuocere. Nell'attesa in aeroporto abbiamo conosciuto una coppia di ragazzi tedeschi simpaticissimi, Anna ed Enrico, con cui abbiamo condiviso impressioni di viaggio e una piacevole gita in barca. 
Il nostro albergo, il migliore dell'isola, era il Berjaya resort, immerso in un rigoglioso parco tropicale, con campi da golf, da tennis e molto altro. La nostra camera, trovata su Booking. com a circa 130 euro al giorno con colazione, era grande e comoda, con una vista sulla spiaggia che ci ha riappacificato con l'isola. Di fronte all'hotel c'é un'isoletta, Renggis island che è assolutamente consigliabile per lo snorkelling. Bellissimi pesci tropicali e corallo di tante fogge e colori, uno spettacolo unico. L'interno dell'isola poi è splendido. Una giungla lussureggiante che arriva quasi fino alla spiaggia, visitabile con le varie escursioni proposte o per conto proprio con un trekking a piedi. Da non perdere l'itinerario che conduce fino a Juara, una località isolata con una splendida spiaggia, situata nella parte opposta dell'isola. Indispensabile però fornirsi di abbondante acqua e scarpe adatte. Nell'isola potrete vedere tanti animali. Scimmie, varani, lucertoloni giganteschi che incutono un po' di timore, ma sono in realtà inoffensivi, farfalle coloratissime, scoiattoli, istrici e anche serpenti. Attenzione a dove mettete i piedi! Nell'isola ne sono state identificate 25 specie tra cui il cobra reale e il pitone reticolato. Io, per fortuna, non li ho incontrati! Dopo aver visitato l'isola a piedi abbiamo deciso di affittare una barca con conducente. Abbiamo evitato le escursioni organizzate con decine e decine di persone stile "Boat people", contrattando direttamente con una piccola compagnia di Tekek, il villaggio più importante dell'isola. Abbiamo spuntato una tariffa di 600 MYR per quattro persone (compresi i nostri amici Anna ed Enrico) , circa 35 euro a testa, la stessa cifra che si paga a persona nelle escursioni organizzate, ma avendo a nostra esclusiva disposizione una barca e due marinai, con inclusa l'attrezzatura per lo snorkelling. Siamo stati, prima di tutto nell'abbagliante spiaggia bianca di Pulau Tulai, un luogo di una bellezza quasi irreale. Poi, abbiamo visitato le cascate Mukuku, Soyak island, Monkey beach, Salang, Juara. Una giornata indimenticabile, coronata da un cielo azzurro senza una nuvola. La sera, ad attenderci, un tramonto da cartolina che ci ha salutato prima della partenza, ricordo indelebile di un'isola davvero incantevole.
Adesso, meglio di qualsiasi parola, le foto.
Un bacione a tutti voi!



Ciao my dear friends, today I'll tell you about one of the three islands that I visited on my last trip to Malaysia : Tioman, described by the prestigious Time in 1970 as one of the 10 most beautiful islands in the world. And, indeed, it is really a paradise, although it is a destination of an unstoppable flow of visitors, about 190,000 per year. Luckily, the tourists are absorbed by the various resorts in a very discreet way and the island retains all its charm. I arrived here with a plane that, no exaggerations, I could describe as ancient. Leaving from Singapore, I chose to fly swiftly with the company Berjaya Air which ensures the connection of the island with Kuala Lumpur and Singapore. Unfortunately a delay for unspecified technical reasons forced us to wait for five hours at the airport with a consequent flight by an aircraft dating back at least to the 70's where, even an experienced traveler like me has felt more than a palpitation during the numerous turbulences. In addition, the arrival was thrilling. A very short landing field which ended in front of a mountain! It is very recommended, for the most impressionable, do not look out the window, but trust, eyes strictly closed, in the pilot's skill and in the brakes of the plane (in this case sooooo dated !). As often happens, every cloud has a silver lining. While waiting at the airport we met a nice German couple, Anna and Enrico, with whom we shared impressions of the journey and a pleasant boat trip.
Our hotel, the best on the island , was the Berjaya resort , nestled in a lush tropical park, with golf courses, tennis courts and much more. Our room , found on Booking.com costed about 130 euro per day with breakfast,  it was big and comfortable, with a view of the beach that conciliated us with the island. Opposite the hotel there is a small island, Renggis island that it is perfect for snorkelling. Beautiful tropical fish and coral of many shapes and colors, a unique spectacle. The interior of the island is beautiful indeed. A lush jungle that comes close to the beach , visited with various excursions or with a trek on foot. Do not miss the route that leads up to Juara, a secluded place with a beautiful beach, located on the opposite side of the island. It is necessary, however, to provide themselves with plenty of water and good shoes. On the island you will see lots of animals. Monkeys, varans, giant lizards that frighten, but are in fact harmless, colorful butterflies, squirrels, porcupines and even snakes. Be careful where you put your feet!  In the island have been identified 25 species including the king cobra and reticulated python. Fortunately, I have not met them ! After visiting the island on foot we decided to rent a boat. We have avoided organized tours with dozens and dozens of people " boat people style ", negotiating directly with a small company of Tekek , the most important village of the island. We agreed upon a 600 MYR rate for four people (including our friends Anna and Enrico ), about 35 euro each, the same amount that you pay per person in organized tours, but having only for us a boat and two sailors, including the snorkeling gear. We went, first of all, to the fabulous white beach of Pulau Tulai, a place of almost unreal beauty. Then, we visited the Mukuku waterfalls, Soyak island, Monkey beach, Salang, Juara. An unforgettable day, crowned with a blue sky without a cloud. In the evening, a postcard sunset was waiting for us, greeting us before the departure,  indelible memory of a really lovely island.
Now, better than any words, my photos.
A big kiss to all of you !



DSC00240




DSC00210 copia



DSC00169



DSC00222


DSC00294



DSC00288



DSC00286




DSC_0464 1



DSC00187



DSC00274



DSC00283



DSC00234



DSC00226

Con Enrico, Anna e Antonio.
With Enrico, Anna and Antonio.



DSC00233



DSC_0440



DSC00270



DSC00224



DSC_0475 1



DSC00228



DSC00218



DSC00293



DSC00211



DSC00173



DSC00185

Renggis island.



DSC00206



DSC00231

52 comments:

  1. Che belle foto. Bellissime! Un isola magnifica con paesaggi stupendi! Mi dispiace per l'esperienza avuta con il volo...noi saremmo morti dalla paura!!! Un abbraccio

    www.theromrom.com

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie carissimi! Per fortuna il volo è andato bene. Un abbraccio!

      Delete
  2. It's so beautiful that It doesn't look real. Your photos are magnifiques...Is there any place in the world you haven't visited yet? :)
    Kisses from Lima

    ReplyDelete
    Replies
    1. Thank you Justyna! Oh yes, there are many places that I didn't visit yet!!
      Kisses from Italy!!!

      Delete
    2. really beautiful pictures. now i really want to go there some day!!

      check out my blog for pictures from Brazil, where i now live with my boyfriend :)

      www.mydirtysho.es

      Delete
    3. Thanks so much dear Cornelia!!!
      I'll go immediately to visit your blog.
      I love Brazil!!!

      Delete
  3. Appena ho aperto questo post ho avuto un attimo di confusione: ho creduto che le foto fossero le mie, hahaha! Sono stata a Tioman poco più di un anno fa e l'ho adorata! Confermo che quasi tutti gli aerei della Berjaya air sono in condizioni di fortuna e l'atterraggio sull'isola è da cardiopalma, ma a me è piaciuto (noi però arrivavamo da Kuala Lumpur e siamo passati da Singapore al ritorno).
    Il Berjaya Resort è molto bello, così come Juara (hai visto il centro di salvataggio delle tartarughe?), ma la cosa più bella in assoluto sono le immersioni (io sono sub)! Davvero imperdibili!
    Di sera c'era ancora il duo di ragazze filippine che cantava al bar sulla spiaggia? Carinissime...

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao carissima! Che piacere poter confrontare le impressioni di viaggio con te. Sì, Juara è fantastica così isolata. Il centro di salvataggio tartarughe mi è sfuggito, da visitare nel caso dovessi ritornare. Io poi, mi sono dedicata solo allo snorkelling, ma credo che per un sub sia un autentico paradiso!
      Quest'anno il duo delle ragazze filippine non l'ho notato, forse non c'erano più...
      Un caro saluto!

      Delete
  4. le foto sono meravigliose!!
    tu bellissima!!!
    però ripensando all'aereo sul quale siete saliti, io non ce l'avrei fatta!!
    comunque tutto è bene ciò che finisce bene,l'importante è che nonostante il volo rischioso ne sia valsa la pena, per lo splendido reportage che ci hai regalato!!
    un bacio !!!
    Grazia

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Grazia, sì, in effetti l'aereo non è stato il massimo, per fortuna è andato tutto bene! Grazie per le tue bellissime parole, un bacione!

      Delete
  5. Che foto meravigliose! :) ma soprattutto che paesaggi!..Quanto ti capisco con l'aereo, quando vedo un aereo datato comincio ad avere non poche ansie! Un saluto Marina

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Federico, grazie mille! Come dicevo anche a Grazia, non invidio le hostess che su quella carretta ci devono lavorare! Speriamo che cambino presto la flotta. Un abbraccio!

      Delete
  6. Un sogno....
    Paola
    http://www.lechicchedipaola.it/

    ReplyDelete
  7. Marina che meraviglia di foto e racconto!! Un posto paradisiaco..
    peccato per l'aereo! Ma una grande come te è pronta ad affrontare tutto al meglio ;D
    Un abbraccione!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Manu!!! Un abbraccione one one anche a te!!!

      Delete
  8. ciao Marina :) devo dire che nn mi aspettavo un tragitto fatto con un aereo tanto vecchio !
    una roba da film! complimenti per il coraggio e spero che laggiu' la prossima volta siano piu' responsabili con i turisti ! le foto sono straordinarie, specie quella della scimmia con cucciolo , una foto del paesaggio invece sembra un dipinto ;) e ti invidio il viaggio specie per la fauna da vedere ;) sulla malesia ho letto alcune curiosità, tra cui che è piena di misteri e riti magici ;) tu bella e come sempre in gran forma ;)mi fa piacere che abbiate trovto ottimi compagni di viaggio ;) un grande abbraccio!!! amy

    ReplyDelete
    Replies
    1. Che dolce sei Amy! Mi stupisci con i tuoi particolareggiati e sensibili commenti, grazie!!!
      Un piacere essere letta da te!
      Un bacione grandissimo!

      Delete
  9. mamma mia marina che meraviglia!!!
    uno scatto più bello dell'altro davvero!!! complimenti!!! non solo il tramonto era da cartolina!!! *.*
    direi che il volo/avventura non programmato vi ha comunque portato in un posto stupendo!!! :D
    un bacione!!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Detto da una bravissima fotografa come te è un gran complimento!
      Grazie super Barbara!
      Un bacione!!!

      Delete
  10. L'ansia del volo è valsa lo spettacolo magnifico del poi! Buona giornata Marina!

    ReplyDelete
  11. Capisco bene perché è considerata una delle isole più belle del mondo!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Bene, vuol dire che il post ti è piaciuto! :)

      Delete
  12. really like a paradise, so natural and simply beautiful!

    ReplyDelete
  13. Sono veramente incantevole queste foto, sei riuescita a farci fare un bel viaggio attraverso le tue instantanee. Complimenti!!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie mille, è un gran complimento per me....
      Un abbraccio!

      Delete
  14. Omg, Marina, this place is a paradise! The water is so clear and the sand... I can imagine how beautiful this island is. And it's so green everywhere! Nice! Cobra and python - brr! Thank God you didn't see them! :D Amazing, simply amazing!

    Sun and Sand

    ReplyDelete
    Replies
    1. Oh yes, it's really a paradise.. Except for the cobras and the pythons! ;)
      A big hug dear Stanislava!!

      Delete
  15. that looks like paradise for real! I am so going to put that down on my places to go list, I haven't heard about it before and it's better than all those overly touristy places. thanks for the grrat pics again dear

    www.thewild-swans.com

    ReplyDelete
    Replies
    1. Thank you dear Ronan for your visit and your friendship!
      A big hug!!!

      Delete
  16. wow amazing summer pics

    www.lessismoreblog.com

    ReplyDelete
  17. i love it! <3

    http://same-but-diffrent.blogspot.de/

    ReplyDelete
  18. Belo Paraíso...Excelentes fotografias....
    Cumprimentos

    ReplyDelete
  19. I just love love love Tioman Island (and Perhentian Island) for a very nice beach relaxing moments (not that our Indonesian beach is not as beautiful as... ).
    Greattttt photos! Bring back memories http://sepatuholig.blogspot.com/2012/12/ootd-beach-culture.html
    :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Thank you dear! I was in Perhentian too and I'll write very soon a post about these wonderful islands!

      Delete
  20. amazing post!

    www.lessismoreblog.com

    ReplyDelete
  21. Ciao carissima Marina!
    Come sempre le tue foto ci fanno sognare!
    I colori cangianti, i panorami mozzafiato...Grazie per condividere con noi questa tua passione.
    Ti aspetto nel mio blog moleskineaboutdesign.blogspot.com ...un bacione grande carissima amica di instagram & Co!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Carissima Sara, grazie per le tue tenere parole...
      Passo subito a leggere il tuo blog.
      Un abbraccio grande!!!

      Delete
  22. That place looks like a fairtytale! I've been to Bonaire a few months ago. Definitely a recommender :)

    WITH LOVE,
    LINSEY / POSE-BLOG.COM

    ReplyDelete
  23. Cara Marina, quando un nuovo post? Sai che li aspetto sempre con la bava alla bocca...
    Paola
    http://www.lechicchedipaola.it/

    ReplyDelete
    Replies
    1. Super Paola, la mia coscienza... Eccolo, é pronto!! Sei troppo forte! Un bacione! <3

      Delete
  24. That plane looks a bit messed up to be honest and you look definitely jolly good !
    The sunset is the forever theme and that pristine white sand beach is definitely waiting for me to trek on it:)
    hugs /Helena from Singapore

    ReplyDelete
  25. A paradise indeed! I was there last August at Tunamaya Resort down south of the island.,. and yes, I took the same flight! Ancient indeed and unfortunately Berjaya is the only way there by air! beautiful pictures, stupendi!

    MJOAT
    Dubai, UAE

    ReplyDelete