Thursday, August 23, 2012

An undiscovered paradise : Gili Islands.

DSC_0214





Ciao carissimi amici, da quanto tempo manco dal blog! Come già avrete letto nel post precedente, sono stata in viaggio tra Cina, Bali e Gili Islands. Un viaggio interessante, abbastanza faticoso perchè organizzato tutto senza tour operator in paesi come la Cina, dove pochissime persone parlano inglese. 
Oggi voglio parlarvi delle Gili islands, un piccolissimo arcipelago posto vicino a Bali, raggiungibile in tre ore di barca veloce, oasi di tranquillità. Qui, non troverete né auto, né motorini, né altri mezzi se non  cidomi (carretti trainati da cavalli) e biciclette. Il mare è favoloso, trasparente, ricco di corallo e pesci variopinti. Le spiagge sono ampie e semideserte. La popolazione è gentile e sorridente, le strutture alberghiere piccole e a misura d'uomo. Non aspettatevi lusso e grande organizzazione. Locali eleganti e sfarzo da Costa Smeralda. La vita si svolge semplicemente tra una nuotata, un drink sorseggiato mentre si aspetta il tramonto (da non perdere!), uno snorkelling veramente notevole, una cena a base di pesce freschissimo ed aragosta per poche rupie. 
Le isolette sono tre : Gili Trawangan, la più mondana e animata da una movida divertente e rustica, offre molte possibilità di alloggio, dalle più economiche alle più raffinate, mare spettacolare e tramonti indimenticabili. Sono arrivata dopo un viaggio non proprio confortevole con la nave veloce che rimane comunque il mezzo più immediato per arrivare qui. Ho soggiornato al Vila Ombak hotel, un confortevole e curato 4 stelle dove mi sono trovata benissimo. In realtà avevo prenotato al Dream Village da cui sono scappata dopo aver appreso che, essendo periodo di Ramadan (la popolazione dell'isola è di religione munsulmana), le preghiere pronunciate con l'altoparlante erano anche alle tre e alle cinque del mattino!
La scelta di cambiare albergo si è rivelata vincente : il Vila Ombak è lontano dalla Moschea, ha una bella spiaggia e camere pulitissime e dotate di tutti i comfort.
Consiglio di fare un bel giro dell'isola in bicicletta per poterla ammirare con tranquillità. In due ore se ne percorre tutto il perimetro, con sosta obbligata al Sunset Bar, dove, sorseggiando una birra con sottofondo di musica reggae, si ammira un tramonto da brivido. Tanti sono i ristoranti da provare : Kokomo, Scallywags quelli più gettonati per il pesce freschissimo. 
Da visitare assolutamente anche Gili Meno e Gili Air, raggiungibili con barche pubbliche a costi irrisori e in pochi minuti. Gili Meno, per me la più bella, con spiagge meravigliose e mare da sogno. Gili Air ha un carattere più rurale e offre degli angoli idilliaci. 
Un consiglio : portatevi scarpette di gomma per poter camminare sul corallo senza incidenti. 
Adesso le foto. A presto con i prossimi post!


Ciao my dear friends, how long I miss the blog! As you will already have read in previous posts, I have been traveling through China, Bali and Gili Islands. An interesting journey, quite tiring because not organized by tour operators in countries such as China, where very few people speak English.
Today I want to tell you about the Gili Islands, a small archipelago located close to Bali, an oasis of tranquillity  that can be reached in three hours by speedboat, . Here, you will not find either car or motorcycle, unless cidomi (horse-drawn carts) and bicycles. The sea is fabulous, transparent, rich in coral and colorful fish. The beaches are wide and almost deserted. The people are friendly and smiling, the hotels are small and on a human scale. Do not expect luxury and great organization. Elegant clubs and the splendour of Costa Smeralda. Life slips by a swim, sipping a drink while waiting for the sunset (a must!), a truly remarkable snorkelling, a dinner of fresh fish and lobster for a few rupees.
The three islands are Gili Trawangan, the most fashionable and  animated by a lively, fun and rustic nightlife,  offers many accommodation options, from the cheapest to the most sophisticated, incredible sea and spectacular sunsets. I arrived after a journey not quite comfortable with the speed boat which is still the fastest way to get here. I stayed at Vila Ombak Hotel, a comfortable and nice 4 star hotel, where I had an amazing time. I had actually booked at the Dream Village from which I ran away after learning that, since the period of Ramadan (the island's population is muslim), prayers were uttered with the speaker at three and five o'clock in the morning!
The decision to change the hotel has proved successful: the Vila Ombak is far from the mosque, has a nice beach and rooms were spotless and equipped with all comfort.
I suggest you to make a nice tour of the island by bicycle to admire it quietly. In two hours you can travel around the perimeter, with an obligatory stop at the Sunset Bar, where, over a beer at the sound of reggae music, you can admire a stunning sunset. There are many restaurants to try: Kokomo, Scallywags the most popular for the fresh fish.
You absolutely have to visit  Gili Meno and Gili Air, accessible by public boats at very low costs and in a few minutes. Gili Meno, for me the most beautiful, with wonderful beaches and an unforgettable sea. Gili Air is a little bit more rural and offers idyllic spots.
A word of advice: bring rubber shoes to walk on the coral without incident.
Now the photos. See you soon with the next post!



DSC_0377





DSC_0015





DSC_0055





DSC_0176







DSC_0350-001





DSC_0206






DSC_0158





DSC_0211





DSC_0004





DSC_0202





DSC_0084






DSC_0001





DSC_0219






DSC_0230







DSC_0180





DSC_0389






DSC_0160






DSC_0039





DSC_0210


40 comments:

  1. great photos (:

    xthesimplethingsx.blogspot.com

    ReplyDelete
  2. wow..stunning photos...You are a very good photographer. The sunset photo is amazing. I have not been to Asia for a while..definitely need to go back after my trans-africa trip:)

    Have a great day:)

    EDGYMIX-TRAVEL FOR FASHION

    ReplyDelete
  3. ciao Marina!
    eh si manchi da un sacco sul blog, ma beata te per ottime mete!!!
    molyo belle come sempre le foto! bellissimi colori e atmosfere!
    e che mare davvero trasparente!!!
    forse si sta meglio li che in costa smeralda ;))
    un kiss,amy

    ReplyDelete
  4. Che posti :D
    Mi viene una voglia di viaggiare che non ne hai idea vedendo luoghi così :)

    ReplyDelete
  5. WOW! looks like such a wonderful place! looking fab in that bikini :)

    xoxo,

    Fashion Fractions

    ReplyDelete
  6. ahahah, la preghiera musulmana alle 5 di mattina!
    Che bel posto, come sempre posti eccezionali, ottima scelta.
    Con ammirazione,

    Stefan@lga

    http://carried-by-the-wind.blogspot.com

    ReplyDelete
  7. Ciao Marina, cronaca annunciata di un altro avventuroso viaggio, oggi puoi forse sorridere raccontando il cambio di albergo, io sono senza parole, da non credere.....

    Le foto sono meravigliose e tu sei senza dubbio fotogenica e in formissima...deliziosa la foto con gi addobbi conchiglia e te sulla barca....per il resto credo che un simile paradiso non faccia rimpiangere o ambire mete piu' modaiole o inflazionate, una fortuna non da tutti fare simili viaggi che possano arricchire la mente e lo spirito e aprirci orizzonti, viaggiare è cultura! aspetto le foto della Cina che mi hanno emozionato come la muraglia che ho visto su fb ieri sera^__^ un abbraccio e welcome on blog!
    Elena www.tuttepazzeperibijoux.com

    ReplyDelete
  8. ma che meraviglia!!!finalmente sei tornata!!!foto fantastiche come sempre,aspettiamo tutte le alte!!baci!!!

    ReplyDelete
  9. Che spettacolo. Ora come ora mi ci vorrebbe davvero una vacanza in un posto così!

    ReplyDelete
  10. Wow!! That´s Paradise on Earth! Love it!

    ReplyDelete
  11. Che tramonto meraviglioso!
    Bentornata :-)

    ReplyDelete
  12. sto leggendo un libro che parla proprio di Bali, "Mangia, prega, ama".. che meraviglia queste foto!

    ReplyDelete
  13. wowwww amazing photos!! especially the ones of the horizon

    ReplyDelete
  14. Ciao Carissima Marina!
    Che post stupendo, le Gili Island devono essere proprio stupende, che invidia!
    Grazie per i tuoi bellissimi post, grazie a te sto aggiornando la "lista dei desideri"!
    Un bacione grande
    Veronica
    http://veronicamapelliphotography.blogspot.it/

    ReplyDelete
  15. Bali mi ispira molto, è sulla lista dei miei prossimi viaggi!

    ReplyDelete
  16. Cara Marina, come sempre bellissimo reportage. Per me, ogni volta, è una nuova scoperta: vado sulla cartina geografica per scoprire di più sul luogo che stai raccontando. E' stimolante :)

    Tramonti mozzafiato e spiagge paradisiache... E praticamente un sogno!!

    baci e alla prossima scoperta ;-)

    ReplyDelete
  17. omg that looks like heaven :D so jealous, to be honest I cannot wait to see the pics of china :D

    have a safe journey dear

    www.thewild-swans.com

    ReplyDelete
  18. che posto magnifico!!!!

    hip&chips

    ReplyDelete
  19. I feel really embarrassed but I hadn't heard about those islands before :)
    so double thanks for the beautiful post! :)

    I started a blog on my own and I know that advertising in comments can be really annoying sometimes but I hope you'll forgive me :)


    http://everydayimtakingpics.blogspot.se/

    ReplyDelete
  20. bellissimo post!!!
    le tue descrizioni sono sempre arricchite da dettagli curiosi e divertenti (il cambio d'albergo l'avrei fatto pure io!!!)!!! non parliamo delle foto: fantastiche!!! :)
    Un bacione!

    ReplyDelete
  21. Bellissime foto e tu in gran forma
    Ciao!
    Paola
    http://www.lechicchedipaola.it/

    ReplyDelete
  22. ciao Marina!
    Che belle foto!
    Ti ho scelta per partecipare a un contest!
    Tutte le info qui: http://thenaturejotter.blogspot.it/2012/08/capture-colour-contest.html

    ReplyDelete
  23. hey ciao Marina..ti abbiamo menzionato nel contest a cui puoi ancora partecipare...buona fortuna! http://carried-by-the-wind.blogspot.com.es/2012/08/colours-in-travel-capture-colour-contest.html

    ReplyDelete
  24. Che reportage fotografico! Complimenti anche a te! Luoghi meravigliosi che non conoscevo.grazie di averli condivisi
    Un abbraccio
    Erika

    ReplyDelete
  25. un posto incantevole!!!! bellissime foto! :)

    ReplyDelete
  26. Finally Marina,
    we missed you a lot!
    This place is incredible, wild and beautiful!
    Thanks for your post!
    kisses

    http://lallistaste.blogspot.com/

    ReplyDelete
  27. non farci aspettare troppo per le altre...sei ripartita? kiss a presto!!!

    ReplyDelete
  28. stunning pictures! followed you in gfc, hope you can follow back! http://xxxloveisbeautyxxx.blogspot.ie/

    ReplyDelete
  29. Come sempre Marina, foto fantastiche davvero! Adoro le tue scelte in fatto di viaggi <3 Ci terrei se passassi da me su www.thefashionfordonny.com per un post molto interessante dedicato al mondo della danza.

    ReplyDelete
  30. come sempre resto affascinata dalle tue foto e dai luoghi che hai la fortuna di visitare. Che paradiso!
    Un abbraccio
    Valentina

    ReplyDelete
  31. Cara Marina, che belle queste foto! Essendo un'amante dei tramonti, quelle che hai scattato in quei momenti mi hanno rapita in particolare (soprattutto la prima!). Sono stata a Bali nel 2008 e mi sembra ieri... peccato non aver saputo allora di questo magnifico luogo! Così, però, ho un pretesto in più per tornarci il prima possibile.
    A presto, Laura

    ReplyDelete
  32. Wow!! :) eh si ogni tanto abbiamo proprio bisogno di fuggire dalla città per arrivare in questi posti incontaminati e rigeneranti! :) la prima foto è da film...
    non vedo l'ora di vedere altri post sui luoghi che hai visitato quest estate! :)

    ReplyDelete
  33. Bellissime queste photo... anche noi n abbiamo alcuna di bellissime.. ma queste sono fantastiche!Baci Isabella

    ReplyDelete
  34. Wow Wow Wow!!!
    Che tramonti!!! Usero' questa foto come fondo del desktop!

    Ci sono luoghi meno conosciuti in Dominicana con il mare bello cosi!!!

    Besos!
    Arianna

    ReplyDelete